MY INCREDIBLE WORLD

SONO NATA SOTTO IL SEGNO DEI PESCI

Si sa, i pesci sono sognatori, e io non sono da meno.

Sogno, fantastico, immagino un mondo tutto mio, un mondo che mi faccia volare alto, senza cadere.
Un mondo senza confini, ne’ fisici ne’ mentali.  Questa serie nasce ispirandosi alle poesie di Alda Merini.

Le immagini rappresentano si la sua poesia, ma soprattutto le mie intime visioni.
I miei ricordi di bambina, ancora innocente, le mie pazzie di adolescente, le mie paure di adulta.

 

IL BACIO. PROIBITO, SOFFERTO, ODIATO, AMATO.
Ho sempre avuto un rapporto difficile con il bacio, lo desideravo, lo sognavo, ma era proibito.
Odio i baci forti, aggressivi. Odio i baci appiccicosi.
Amo i caldi baci, morbidi e avvolgenti.

IN BILICO
In bilico tutta la vita tra la solidità di una pianta e la voglia di esprimermi attraverso le arti, musica, danza, fotografia. Tra la serietà professionale e la follia dell’osare.

SOGNAVO UN MONDO INCANTATO
Sognavo un mondo incantato. Un mondo ovattato e sicuro. Avevo mamma e babbo a proteggermi,

FAI VOLARE LA TUA LIBERTA’
Volevo un mondo rispettato e rispettoso. Un mondo che rispettasse la mia libertà. Non voglio litigare, non voglio essere arrabbiata,

LEGAMI SPEZZATI.
I legami spezzati lasciano un vuoto nella mia vita, La storia scritta cade in frantumi. Disegnare un nuovo viaggio è impossibile senza sentimenti.

LA PRIGIONE DELLA MENTE
Prima della società, la mia mente è prigioniera di se stessa. È felice ed è triste, è arrabbiata e comprensiva, è sorpresa e interessata,